Logo CNR   CNR-ISMAC, Istituto per lo Studio delle Macromolecole
  Sede di Biella

  CNR-ISMAC - C.so G. Pella, 16 - 13900 Biella (Italy)
  Tel. (+39) 015.849.30.43 - Fax (+39) 015.840.83.87
  Cod. Fisc.: 80054330586 - Part. IVA: 02118311006

Home  ||   CNR website  ||   ISMAC website  ||   English  

Storia

Centro ricerche "O. Rivetti" (1969)

    La presenza del CNR nell'area biellese, risale al 1969, quando, con l'Associazione "Oreste Rivetti", fu stipulata una convenzione per dar vita al Centro Ricerche e Sperimentazione Laniera "O. Rivetti" con la finalità di promuovere ricerche nell'ambito tessile laniero e contemporaneamente di potenziare i servizi verso le aziende.


Istituto "O. Rivetti" (1982)

    Considerata la grande importanza che riveste l'industria italiana del tessile-abbigliamento, riconosciuta la validità dell'iniziativa, il Centro fu trasformato nell'Istituto di Ricerca Laniera "O. Rivetti" con decreto del Presidente del CNR n°7585 del 8 novembre 1982.
    Poiché a livello universitario non esistono specializzazioni nel campo tessile, l'Istituto è diventato punto di riferimento di tutte le iniziative di ricerca in questo settore.
    I filoni storici di ricerca riguardano le proprietà e le caratteristiche chimico-fisiche dei materiali tessili, le tecnologie di processi industriali, lo sviluppo di nuove metodologie analitiche di laboratorio, l'ambiente di lavoro.
    La notevole esperienza maturata ha permesso all'Istituto di essere parte attività nei Progetti Strategici e Finalizzati del CNR e nei Programmi finanziati dalla Comunità Europea e di sviluppare autonomamente progetti di ricerca sia con attività ordinaria che con contratti con enti internazionali.
    Tesi di laurea e corsi su specifiche tematiche per personale dell'industria e della pubblica amministrazione sono le principali attività nel settore della formazione.
    Aspetto importante, legato all'attività statutaria del CNR è quello normativo che si sviluppa con la partecipazione alle Commissioni di lavoro di Enti di Normazione nazionali ed internazionali (UNITEX, ISO, IWTO, CEN) e con la realizzazione di norma tecniche: in questo campo l'Istituto fa parte, detenendone il marchio, dell'organismo internazionale INTERWOOLLABS ed è punto di riferimento mondiale per tutte le tematiche inerenti le fibre animali speciali.

CNR-ISMAC Biella




ISMAC, sezione di Biella (2002)

    A seguito della riforma del CNR con provvedimento ordinamentale del Presidente CNR n. 015648 del 13 settembre 2000 l’Istituto "O. Rivetti" è stato accorpato all’Istituto di Chimica delle Macromolecole di Milano ed all’Istituto di Studi Chimico-fisici di Macromolecole Sintetiche e Naturali di Genova.
    Tale accorpamento ha dato origine all’Istituto per lo Studio delle Macromolecole, operativo dal 1° gennaio 2002, con sede a Milano e con due sezioni a Biella e Genova.



CNR, Gestione per commesse (2005)

    A seguito della riforma del CNR del 2005 sono state abolite le sezioni degli istituti e si è passati ad una gestione delle attività per commesse. Le attività della sede di Biella sono state inserite nella commessa SP.P01.031 "Materiali tessili, tecnofibre e processi industriali per la filiera tessile".
    Per tradizione, cultura e sue stesse radici, l'Istituto è sempre stato molto legato al mondo industriale tessile italiano interpretandone necessità e problemi: ed è in quest'ottica, quindi, lo sviluppo ed il potenziamento di servizi che spaziano dall'attività analitica, alla consulenza per finire allo sviluppo di ricerche su tematiche direttamente proposte dalle aziende.

Ricerca - Attività di ricerca e strumentazione.

Pubblicazioni - Pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali, comunicazioni a congressi.

Attività conto terzi - Attività conto terzi e tariffario.

Personale - Per contattare il personale.

News - Notizie e bandi pubblici.

Torna sopra

Ultimo aggiornamento: 25/08/2010

Indietro

© 2005 CNR-ISMAC Biella